DOS

Questo tutorial spiega brevemente come creare una semplice pendrive USB di avvio con installato il sistema MS-DOS (o FreeDOS).
L'utilizzo più comune potrebbe essere, ad esempio, l'aggiornamento del BIOS di una piastra madre non recentissima su un PC che non dispone di unità floppy.

Per iniziare è necessario scaricare il software gratuito Rufus da da questa pagina, la versione "portable" non richiede installazione ed è composta da un unico file eseguibile.

Inserire la pendrive USB che si desidera rendere avviabile ed avviare il programma Rufus.

ATTENZIONE!: il contenuto della pendrive USB sarà eliminato completamente, salvare eventuali dati presenti in altra locazione prima di procedere con questo tutorial.

Il programma presenterà una finestra simile alla seguente:

Rufus

Per creare una pendrive USB avviabile con MS-DOS è necessario impostare il programma come in figura sotto, in questa guida viene utilizzata una vecchia pendrive USB da 64 MB, sufficiente a contenere tutti i file necessari per il sistema operativo DOS.

Le impostazioni sono:

  • Schema partizione e e tipo sistema di destinazione deve essere impostato su Schema partizione MBR per computer con BIOS o UEFI.
  • File system FAT o FAT32
  • Dimensione cluster 1024 byte (predefinito) o 512 byte se viene selezionato FAT32
  • Nuova etichetta volume è impostabile a piacimento (può anche essere vuota)
  • Selezionare poi il tipo di DOS che si desidera installare, il classico MS-DOS o FreeDOS
  • Deselezionare Crea etichetta estesa e file icone se non si desidera creare un file autorun.inf sulla pendrive USB (consigliato)

Su alcuni tipi di PC non recentissimi potrebbe essere necessario selezionare l'opzione Aggiungi correzioni per vecchi BIOS (visibile cliccando su Opzioni formattazione), nel caso compaiano errori all'avvio e il processo di boot non giunga al termine.

Rufus DOS

Dopo aver impostato il tutto è sufficiente cliccare sul pulsante Avvia ed attendere il tempo necessario per effettuare tutte le operazioni richieste per rendere la pendrive USB avviabile.

Per testare il tutto basta inserire la pendrive in un PC fisso o portatile e impostare l'avvio da USB (da BIOS o tramite hotkey nella schermata di boot, solitamente F8, F10, ESC, in base alla marca/modello del PC fisso/portatile.