OpenDNS

OpenDNS è nata con lo scopo di offrire una navigazione Internet sicura e veloce, per questo motivo offre un servizio DNS gratuito per permettere, a chi lo utilizza, di filtrare alcuni contenuti proposti sul web, come i diffusi siti per adulti, siti per scommesse online, social network, siti di phishing, siti per incontri, e molti altri.
Quando viene rilevato un sito filtrato da OpenDNS, viene inibito l'accesso ad esso e viene visualizzata una pagina di notifica simile a quella riportata sopra.

La configurazione di base è molto semplice, basta infatti semplicemente modificare i DNS sul dispositivo utilizzato, un PC, uno smartphone, un tablet o altro; in caso di navigazione da smartphone o tablet con l'offerta dati attiva e non utilizzando il Wi-Fi di un classico modem router, la procedura di cambio DNS può risultare difficoltosa, in questa guida vediamo come impostare su PC i DNS di OpenDNS.

I DNS offerti da OpenDNS sono i seguenti:

208.67.222.123
208.67.220.123

Per impostarli nella configurazione di rete di Windows, basta seguire la guida presente a questo link, oppure, se si desidera cambiare i DNS direttamente al modem router utilizzato, consultare questa guida; da tenere in considerazione che data l'elevata differenza di interfaccia grafica tra le diverse marche e modelli di modem router è consigliato consultare la guida del modem router in possesso per capire come cambiare i server DNS predefiniti assegnati dal provider.
Esistono anche programmi che permettono di cambiare i DNS dell'interfaccia di rete di Windows, come quello recensito in questa pagina.

Gli indirizzi dei DNS di OpenDNS sopra riportati vanno inseriti al posto di quelli predefiniti, come specificato nelle guide sopra linkate, dopo questa operazione, la navigazione internet sarà filtrata bloccando tutti quei siti non consigliati per famiglie e bambini, da specificare che comunque è sempre d'obbligo la supervisione di un adulto in caso di utilizzo di internet da parte di bambini.

OpenDNS offre il servizio gratuitamente, tuttavia esistono dei piani a pagamento che permettono più funzionalità; l'utente più esperto può anche optare per una registrazione gratuita tramite e-mail e password per personalizzare ancora di più i filtri applicati ed includere ed escludere determinate categorie "proibite". La registrazione è molto semplice e può essere effettuata da questa pagina, dopo l'attivazione dell'account gratuito sarà possibile gestire il proprio network specificando l'indirizzo IP della connessione ad Internet (che normalmente viene rilevato automaticamente), in caso di indirizzo IP dinamico, cioè che varia ad ogni ricollegamento alla rete internet, viene offerto un piccolo programma da installare su PC Windows e su Mac OS X che provvederà a comunicare automaticamente ai server di OpenDNS il nuovo indirizzo IP che servirà per filtrare la navigazione Internet utilizzando le personalizzazioni possibili e definite dall'utente.

L'immagine sotto riportata mostra come sia possibile personalizzare i filtri DNS in base alla scelta dell'utente, o anche disattivare del tutto la protezione.

Filtri OpenDNS

Tramite l'utilizzo di un account gratuito è possibile anche attivare un servizio di statistica consultabile tramite il pannello di controllo utente sul sito di OpenDNS, è anche possibile bloccare determinati siti o escluderli dai filtri, utile nel caso un sito legittimo venga bloccato per errore.

In sintesi: già utilizzando semplicemente per la propria rete i server DNS di OpenDNS si ottiene un buon filtro che va a bloccare siti web con contenuti per adulti, con la registrazione di un account gratuito è possibile effettuare personalizzazioni e altro, da ricordare che queste protezioni sono efficaci ma mai quanto la supervisione di un adulto in caso si lasci una libera navigazione sul web ad un minore. Esistono anche altre soluzioni a pagamento, spesso incluse in suite di protezione per PC, che possono offrire gli stessi servizi o anche migliori, in questa guida è stata presentata una soluzione gratuita e apprezzata da molti utilizzatori.

Hai trovato un link non valido o un sito linkato nell'articolo che non si apre? comunicacelo e tenteremo di sistemarlo al più presto!