logo
Recensioni software • Tutorial e guide per Windows
Seguici su FacebookTwitter

Ed ora uno sguardo da vicino ad Easybil esaminando le tipiche fasi di elaborazione di periodo:

Step di elaborazione

Occorre la prima volta dopo avere importato il bilancio di verifica come spiegato qui di seguito collegare i conti di contabilità nello schema di riclassificazione:

Easybil

Step 1 - Importazione bilancio di verifica

La prima fase consiste nell’importare il bilancio di verifica dal gestionale, per poter fare questo occorre preparare un file in excel che contenga tre colonne: CODICE CONTO, DESCRIZIONE CONTO, IMPORTO Generalmente questa preparazione al giorno d’oggi risulta molto semplice perché quasi tutti i gestionali prevedono l’esportazione del bilancio di verifica in excel, occorrerà solamente copiare le colonne che interessano in un nuovo foglio e al limite applicare un filtro in excel per selezionare solamente i sottoconti.

Easybil

Ecco un esempio di file pronto per l’importazione

Easybil

 

Indietro Pagina: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 Avanti