In questa guida viene spiegato e illustrato come arrestare il sistema in Windows 7 senza procedere obbligatoriamente all'installazione degli aggiornamenti automatici, i metodi presi in considerazione sono tre.

Windows 7 per impostazione predefinita scarica automaticamente gli aggiornamenti e successivamente li propone per l'installazione quando clicchiamo sul pulsante per arrestare il sistema.

Arrestare il sistema senza installare gli aggiornamenti

Se per qualsiasi motivo si desidera posticipare l'installazione o decidere autonomamente quando installarli, è possibile farlo con semplicità tramite uno di questi metodi.

Metodo 1

Con il desktop di Windows visualizzato, premere sulla tastiera la combinazione di tasti Alt + F4, nella piccola finestra mostrata, selezionare dall'elenco a discesa la voce Arresta il sistema, Windows 7 si arresterà senza procedere all'installazione degli aggiornamenti scaricati e pronti per l'installazione.

Arrestare il sistema senza installare gli aggiornamenti

Metodo 2

Premere sulla tastiera la combinazione di tasti Ctrl + Alt + Canc, nella schermata mostrata, cliccare sul triangolino a fianco del pulsante rosso in basso a destra e selezionare Arresta il sistema, Windows 7 si arresterà senza procedere all'installazione degli aggiornamenti scaricati e pronti per l'installazione.

Arrestare il sistema senza installare gli aggiornamenti

Metodo 3

Un altro metodo è quello di creare un collegamento sul Desktop (o dove si desidera) in questo modo:
Cliccare con il tasto destro del mouse in un'area vuota del desktop e selezionare Nuovo -> Collegamento.

Arrestare il sistema senza installare gli aggiornamenti

Nella finestra visualizzata inserire nell'apposita casella il comando shutdown /p e cliccare sul pulsante Avanti per proseguire.

Arrestare il sistema senza installare gli aggiornamenti

Nella prossima schermata è possibile inserire il nome desiderato per il collegamento, ad esempio è possibile utilizzare Arresta il sistema, cliccare su Fine per concludere l'operazione.

Troveremo il nuovo collegamento sul desktop o dove è stato creato, cliccando con il tasto destro del mouse su quest'ultimo e selezionando Proprietà e cliccando sul pulsante Cambia icona è possibile assegnare al collegamento un'icona diversa a discrezione dell'utente.

Arrestare il sistema senza installare gli aggiornamenti

E' anche possibile inserire il collegamento nel menù Start o nella Barra delle applicazioni semplicemente cliccandoci con il tasto destro e selezionando Aggiungi al menù Start o Aggiungi alla barra delle applicazioni.