Battery © KKaio.com

Alcuni utili e pratici consigli per aumentare la vita della batteria dei computer portatili e netbook, etc.
Innanzitutto è bene considerare l'uso che viene effettuato del proprio computer portatile, se viene usato principalmente collegato alla rete elettrica o viene usata spesso la batteria.

Riassumendo, senza entrare in parametri tecnici, ecco i due possibili scenari con relative ottimizzazioni del caso:

Utilizzo del PC portatile principalmente con alimentazione da rete elettrica

  • Evitare di utilizzare il notebook sempre collegato alla corrente elettrica con la batteria inserita; almeno 2 o 3 volte a settimana utilizzarlo solo alimentato da batteria, scollegando il cavo di alimentazione della rete elettrica.

  • Utilizzare il notebook senza la batteria inserita, riporre la batteria in luogo fresco e asciutto ricaricata almeno al 40% della sua capacità; utililizzarla almeno 2 volte a settimana per ricaricarla completamente.

Utilizzo del PC portatile principalmente con alimentazione da batteria

  • Evitare di scaricare la batteria completamente (0%-1%), molto probabilmente poi sarà da buttare.

  • Evitare di lasciare la batteria scarica per un lungo periodo, ricaricarla al più presto quando essa avrà una carica rimanente del 4%-5%.

  • Prima di collegare il notebook alla rete elettrica con batteria inserita, verificare che quest'ultima abbia una carica rimanente almeno del 70%-80%

Infine, evitare di lasciare la batteria, così come il notebook, in un luogo caldo, come ad esempio in auto in periodi di stagioni calde. Per aumentare la durata della batteria quando non si ha a disposizione una presa di corrente per ricaricarla è utile disabilitare, se non utilizzati, bluetooth, scheda di rete Wi-Fi, diminuire la luminosità del monitor LCD e predisporre il notebook in modalità "Power saving" o in "Risparmio energetico".

Un utile accessorio per chi viaggia spesso in auto/camion/camper/roulotte e vuole utilizzare il suo notebook/netbook, è l'inverter di alimentazione da CC a CA - 12 V, per creare una normale presa di corrente adatta al collegamento di tutti quei dispositivi a basso consumo, facilmente reperibile in tutti i negozi di elettrodomesti e sui vari negozi online.

Hai trovato un link non valido o un sito linkato nell'articolo che non si apre? comunicacelo e tenteremo di sistemarlo al più presto!