Un'interessante articolo del 16 marzo 2009 tratto e tradotto da ZDNet che riporta un test che dimostra quanto Windows 7 sia più veloce di tutti i suoi predecessori (XP e Vista), effettuato con la versione 7057 beta del nuovo sistema operativo Microsoft Windows 7.

I due computer desktop utilizzati per effettuare il test sono composti rispettivamente dal seguente hardware:

  • Processore Intel Pentium Dual Core E2200 da 2,2 Ghz, 1 GB di RAM, scheda video nVidia GeForce 8400GS
  • Processore AMD Phenom 9700 da 2,4 Ghz, 4 GB di RAM, scheda video ATI Radeon 3850

Di seguito le tabelle che mostrano i punteggi e la breve descrizione dei test effettuati:

Tabella Comparativa Windows XP, Vista, Seven con sistema Intel

Tabella Comparativa Windows XP, Vista, Seven con sistema AMD

Note:

  • I test di spostamento di 100 MB di file è stato effettuato utilizzando file JPG, copiandoli da un disco fisso ad un altro e via rete locale copiandoli dal computer utilizzato per il test a un dispositivo NAS (Network Attached Storage).
  • I test di spostamento di 2,5 GB di file è stato effettuato su file misti di dimensione variabile (da 1 Mb a 100 MB).
  • I test di compressione ed estrazione file sono stati effettuati utilizzando il sistema di compressione ZIP integrato nel sistema operativo, senza l'ausilio di programmi esterni
  • I test "sotto carico" sono stati effettuati mentre era in corso un riversamento da disco DVD a immagine ISO.
  • La masterizzazione DVD è stata effettuata utilizzando il software CDBurnerXP.

In conclusione Windows 7 risulta il più veloce di tutti i suoi predecessori.
Una curiosità: purtroppo sembra che Microsoft non abbia mantenuto per i più nostalgici, come in XP e Vista, la possibilità di visualizzare il menù Start come "Menù di avvio classico".

Fonte originale: ZDNet

Hai trovato un link non valido o un sito linkato nell'articolo che non si apre? comunicacelo e tenteremo di sistemarlo al più presto!